in

100 STRATI, la challenge più folle di YouTube!

Andiamo alla scoperta della pazza sfida che scatena la creatività dei Creators

100 strati

Cosa succede quando si mettono 100 strati di smalto sulle unghie, oppure la stessa quantità di lacca sui capelli, di mascara sulle ciglia oppure di rossetto sulle labbra? Si realizza una delle challenge più folli di YouTube, che periodicamente torna virale (come accaduto recentemente a questo video realizzato dalla YouTuber Sophialand).

Nel 2016 in particolare era diventata molto popolare – grazie ad alcune YouTuber americane che l’avevano realizzata per la prima volta – la challenge cosiddetta polish mountain, fatta con ben 100 passate di smalto (un lavoro lunghissimo: pensate che per realizzare la sua polish mountain la vlogger Christine Rotenbertg ci aveva messo ben dodici ore, perché dopo aver steso ogni strato bisogna attendere che asciughi prima di poter procedere con lo strato successivo). Il risultato di questa faticaccia? Una sorta di montagnetta coloratissima su ogni unghia, una challenge irresistibile per decine di beautytuber! Ai tempi aveva tentato l’impresa anche la nostra Nicole Husel: potete rivedere il suo video cliccando qui sotto.

Questo invece il tentativo di Ilaria Trucco: la YouTuber ha scelto di utilizzare per la sua sfida ben 100 passate di blush sul viso.

Ma qualche Creator ha voluto fare molto di più: perché limitarsi al make up quando si possono utilizzare gli abiti oppure il cibo? Alessandro Montesi ad esempio ha proposto ai suoi follower più di un video, realizzando più di una versione dei 100 strati challenge utilizzando una volta i kit kat, una volta le caramelle Goleador, le Pringles e persino le barrette di cioccolato Kinder.

Vi è piaciuto?

40 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

top creators

Made in Italy, chi sono i TOP Creators di aprile 2020?

classifica gamer italiani

Classifica GAMER italiani, chi sono i più seguiti di aprile 2020?