in

TRUE CRIME su YouTube: il misterioso omicidio di JonBenét Ramsey

true crime

Tra i misteri irrisolti di cui si occupano i canali YouTube dedicati al true crime non manca mai il mistero dell’omicidio della piccola JonBenét Ramsey, delitto avvenuto il giorno di Natale del 1996. Vittima fu una reginetta di bellezza di soli 6 anni, una vicenda che lasciò gli Stati Uniti sotto shock come ci spiega anche la nostra Claudia Fusco che a questa storia terribile ha dedicato un video.

JonBenét Ramsey nacque ad Atlanta in Georgia il 6 agosto 1990, seconda figlia di un ricco uomo d’affari (John Bennett Ramsey) e di una ex reginetta di bellezza (Patricia Ann “Patsy” Paugh). Sua madre iniziò ad iscriverla a concorsi per piccole Miss fin dalla tenera età, e JonBenét vinse anche diversi titoli come America’s Royale Miss e Little Miss Colorado. «L’ultimo concorso a cui JonBenét partecipò fu un concorso che si svolse il 22 dicembre 1996 – spiega Claudia -, ovvero tre giorni prima della sua morte». La bambina scomparve nel nulla nella notte tra il 25 e il 26 dicembre: «La mattina Patricia si sveglia intorno alle 5.30 del mattino, scende le scale di servizio che conducevano alla cucina e trova una lettera». La lettera sarebbe stata scritta dai presunti rapitori e intorno alle 5.52 Patsy denuncia la scomparsa di JonBenét. Ci sono però alcuni elementi sospetti, senza contare che non vengono ritrovati segni di effrazione sull’abitazione: «Gli inquirenti ad esempio scoprono che la cifra richiesta dai rapitori è la stessa di un bonus che il signor Ramsay aveva ricevuto come gratifica natalizia. Per chiedere quell’importo così preciso evidentemente a rapire la piccola era stato qualcuno che conosceva il signor Ramsay». La bambina purtroppo poche ore dopo sarà ritrovata senza vita e ad oggi non è stato scoperto il colpevole di questo orribile delitto.

Per non perdervi i prossimi video di Claudia Fusco non dimenticatevi di iscrivervi al suo canale true crime cliccando qui!