in ,

HANDLE YouTube, cosa sono? Tutto quello che c’è da sapere sull’ultima novità in arrivo

handle youtube

Hai già sentito parlare degli handle di YouTube? Nelle prossime settimane la piattaforma introdurrà questa novità per permettere ai membri della community di trovare altri utenti ed entrare in contatto con loro più facilmente. Di cosa si tratta? Scopriamolo subito!

Handle YouTube, cosa sono?

Gli handle di YouTube sono sostanzialmente dei nomi utente che ci identificheranno da ora in poi sulla piattaforma. E finiranno nell’url del nostro canale: es. youtube.com/@youtubecreators.

…e a cosa servono?

Gli handle saranno univoci per ogni canale e si potranno usare (come viene spiegato nella guida ufficiale):

  1. Su Shorts per farti notare
  2. Per identificare il tuo canale
  3. Le persone potranno taggarti nei video
  4. Aiuterai gli utenti a trovare il tuo canale su YouTube
  5. Per interagire con gli altri membri della community di YouTube

Quando saranno disponibili per tutti gli utenti compariranno in alcune sezioni di YouTube, tra cui la scheda Shorts, i risultati di ricerca, i commenti e le menzioni. Ovviamente inizieranno a comparire anche accanto al nome del canale.

Quando arriveranno gli handle sul mio canale?

YouTube ha fatto sapere che nel corso delle prossime settimane sarà gradualmente implementata la possibilità di scegliere un handle per tutti i canali.

Quando sarà possibile farlo gli utenti – soltanto in quel momento – riceveranno una email e una notifica nella sezione YouTube Studio.

Come si fa a scegliere l’handle?

Se si ha già un url personalizzato per il canale, YouTube nella maggioranza dei casi lo assegnerà come handle.

Se non si ha un url personalizzato per il canale si potrà comunque scegliere un handle.

Se si desidera un handle diverso da quello assegnato dalla piattaforma lo si potrà cambiare senza problemi.

L’importante è che il nome rispetti queste linee guida:

  • Deve avere una lunghezza compresa tra 3 e 30 caratteri
  • Deve essere composto da caratteri alfanumerici
  • Può anche includere trattini bassi (_), trattini (-) e punti (.)
  • Non deve assomigliare ad un url o ad un numero di telefono
  • Non deve essere già in uso (ovviamente)
  • Deve rispettare le norme della community di YouTube

Se non viene scelto un nome entro il 14 novembre 2022, YouTube ne assegnerà automaticamente uno, che si potrà modificare in qualsiasi momento.

Per tutte le altre info più specifiche vi rimandiamo alla guida ufficiale di YouTube, che potete trovare a questo link!