in

YouTube, la novità che potrebbe far arrabbiare molti Creators

Sul tab Iscrizioni è in corso un test che, secondo molti, potrebbe penalizzare gli YouTuber con meno iscritti

youtube test

Quando entriamo nel subscription feed di YouTube (la sezione che in italiano è chiamata Iscrizioni) finora abbiamo sempre trovato i video dei canali a cui siamo iscritti ordinati in base alla data di caricamento: YouTube infatti ci mostra per primi i video più recenti mentre scorrendo man mano la pagina troviamo quelli pubblicati qualche giorno fa, e così via fino ai video più vecchi.

Ma a quanto pare presto la situazione potrebbe essere molto diversa. Rispondendo su Twitter ad alcuni utenti che hanno trovato i loro video disposti in modo ‘strano’ il Team YouTube ha spiegato:

(traduzione: Stiamo attualmente sperimentando come mostrare il contenuto nel feed Iscrizioni. Abbiamo scoperto che alcuni spettatori sono in grado di trovare più facilmente i video che vogliono guardare quando ordiniamo i video secondo un ordine personalizzato, al posto di mostrare sempre il video più recente)

E’ in corso quindi una sperimentazione: i video dei canali a cui gli utenti coinvolti nell’esperimento sono iscritti sono stati disposti secondo un ordine regolato da un algoritmo, non più in ordine cronologico.

YouTube ha risposto alle (numerosissime) critiche, spiegando che si tratta al momento di un piccolo gruppo di persone e che non si tratta assolutamente di un feed obbligatorio (e che non sarà sostituito il feed cronologico).

Ma se in un futuro questa novità venisse adottata ufficialmente, secondo molti YouTuber potrebbe penalizzare i Creators che hanno meno iscritti. E la community ha già iniziato a farsi sentire, ovviamente a suon di video caricati sulla piattaforma. Eccone alcuni!

Vi è piaciuto?

40 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Yuri Alessio Scarlino

Yuri Alessio Scarlino ci racconta i segreti delle sue (esilaranti) parodie

i licaoni

Motore, azione…intervistiamo i Licaoni!