in

YouTube Tutorial: come aumentare il Watch Time

Tutti i consigli utili per accrescere il tempo di visualizzazione sul tuo canale

watch time

Fino a qualche anno fa per il ranking dei video l’elemento principale che YouTube prendeva in considerazione era il numero totale di visualizzazioni. In seguito ad un cambio di algoritmo la piattaforma ha deciso di utilizzare come fattore di ranking il Watch Time (o tempo di visualizzazione). Ma di cosa si tratta e come si fa ad aumentarlo? Scopriamolo insieme!

Watch Time YouTube, cos’è

Il Watch Time è la quantità totale di tempo che i tuoi follower passano davanti ai tuoi video, e indica il grado di coinvolgimento degli spettatori in quello che stanno guardando: più questo numero cresce più è probabile che YouTube promuova il tuo canale tramite la ricerca e i video consigliati. E se i tuoi video compaiono più frequentemente, più utenti ci cliccano sopra, più aumentano le visualizzazioni.

Se vuoi renderti conto dell’attuale tempo di visualizzazione del tuo canale accedi a YouTube Analytics, e inizia a mettere in atto le buone pratiche che ti suggeriremo già a partire dal prossimo video.

Come aumentare il tempo di visualizzazione? Qualche consiglio utile

  • Per aumentare il Watch Time per prima cosa devi realizzare contenuti di qualità che coinvolgano gli spettatori e che riescano a mantenere viva la loro attenzione.
  • L’ideale è realizzare video lunghi, anche 15-20 minuti, e in caso di argomenti di particolare interesse parlane in più puntate.
  • Inventa rubriche con cadenza periodica – settimanale è meglio – in modo da creare un appuntamento fisso e imperdibile per gli iscritti al tuo canale.
  • Anche le playlist possono essere utili per il nostro scopo: ad esempio puoi raccogliere i video più interessanti che hai realizzato su un preciso argomento oppure tutte le puntate di una rubrica.
  • Quando carichi i video presta molta attenzione al titolo (che deve essere ottimizzato SEO) e alla miniatura, due elementi che devono essere sempre accattivanti e che devono rappresentare esattamente quello che verrà mostrato.
  • Sono utili al Watch Time anche le annotazioni (scritte, link e altro) la conclusione del video: realizza una schermata ad hoc, inserendo la cosiddetta call to action (es. invito ad iscriversi al canale) e altre playlist da guardare.

Vi è piaciuto?

39 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

canali youtube cinema

Cinema, cinema e ancora…cinema: intervista a Lorenzo Signore

canali youtube da seguire

Canali YouTube da seguire: scopriamo la TOP5 di Figh7er!