in

Notifiche YouTube, cosa bolle in pentola?

Partiti i lavori per risolvere i problemi ricorrenti con le notifiche, che si presentano dall’inizio dell’anno

Notifiche YouTube

Parlando di notifiche è dall’inizio dell’anno che su YouTube si verificano alcuni problemi: per provare a risolverli il portale ha annunciato l’inizio di alcuni lavori per migliorare questa funzionalità così importante per i Creators, soprattutto perché il corretto funzionamento delle notifiche – i messaggi che gli utenti iscritti ad un determinato canale ricevono (o meglio, dovrebbero ricevere) ogni qualvolta si carica un nuovo contenuto – può avere importanti ripercussioni sulle visualizzazioni.

Notifiche YouTube, la situazione attuale

Al momento per essere sicuro di ricevere una notifica ogni volta che il tuo (o la tua) YouTuber preferito/a carica un nuovo video non solo devi cliccare sul pulsante Iscriviti ma devi selezionare anche la campanella .

Notifiche YouTube, cosa succederà in futuro

  • Per rendere il sistema di notifica più chiaro per tutti YouTube ha annunciato alcuni aggiornamenti: da ora in poi cliccando su Iscriviti si riceveranno notifiche occasionali – come accadeva anche prima – ma questa modalità di recezione sarà rinominata Personalizzata. Invece la campanella che prima si doveva selezionare per ricevere tutte le notifiche verrà ridisegnata in questo modo per rendere più chiara la sua funzione: . La possibilità di ricevere tutte le notifiche non è stata inserita sul pulsante Iscriviti perché dopo alcuni test ci si è accorti che gli utenti, sommersi dai messaggi, tendevano a rimuoverli tutti.
  • Per quanto riguarda i Creators invece nella sezione YouTube Analytics saranno inserite due nuove metriche (Abbonati che hanno attivato tutte le notifiche per il tuo canale e Abbonati che hanno attivato il campanello e abilitato le notifiche di YouTube) che permetteranno agli YouTuber di scoprire quale percentuale di iscritti può ricevere notifiche.

Infine il portale ha annunciato di stare lavorando sulla velocità di invio della notifica, di aver aggiunto nuovi sistemi di monitoraggio per rilevare rapidamente possibili interruzioni e di aver apportato miglioramenti alle funzionalità per alleviare la congestione del caricamento.

Per saperne di più puoi visitare questa pagina della guida online.

Vi è piaciuto?

38 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

coming out su youtube

Storie di COMING OUT su YouTube #PrideMonth

youtuber ytp

YouTuber YTP, tutto (ma proprio tutto) su 125Replay