in ,

Matt e Bise, da YouTube alla televisione (passando in libreria)

I nuovi progetti degli YouTuber, dal libro “Mamma, Ci Siamo Persi a New York” al programma tv

Matt e bise

Si può viaggiare in giro per il mondo senza parlare inglese in modo dignitoso? No! Per questo i due YouTuber Matt e Bise hanno deciso di fare le valigie, andare a New York e mettersi a studiare in un vero college americano come quelli che si vedono nei film. Ma questa è solo la prima di una lunga serie di sfide che il duo ha portato a termine su e giù per la Grande Mela (dalle luci di Times Square ai vicoli stretti di Chinatown fino alle giostre di Coney Island).

Al loro ritorno i due Creators hanno raccolto la loro esperienza in un libro Mamma, Ci Siamo Persi a New York, un volume che serve anche per imparare l’inglese – con Mamma Bise sempre in agguato per insegnare le regole di grammatica -, accompagnato da un programma tv in 9 puntate (Matt e Bise Come sopravvivere a New York), in onda tutti i giorni alle 19.05 su Super! (Canale 47 DTT).

Si tratta insomma di un momento molto importante per Matt e Bise, e ricco di soddisfazioni. Ma non ne siamo sorpresi: Matt e Bise infatti sono una nostra vecchia conoscenza.

Sono stati proprio loro due infatti a presentare – nel 2017 – il primo grande spettacolo live di Greater Fool a Rainbow Magicland, che ha visto protagonisti Chiara Paradisi, Issima91, Geppo Show, Vale Ntino, Iutubber Diego, DorianBe, GNS Luke, Lele Sarallo, Luca Valenti (X Factor) e tantissimi altri.

Matt e Bise, chi sono

Matteo Pelusi e Valentino Bisegna sono specializzati in video divertenti e sfide. I loro contenuti sul canale YouTube registrano più di 250 milioni di visualizzazioni e con ben 3 milioni di follower su Instagram e 2 milioni di fan su Facebook non solo sono popolari nel mondo di Internet ma hanno partecipato a numerosi programmi tv sulle reti Mediaset, Rai e Sky.

Vi è piaciuto?

38 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

youtuber famosi

Stanchezza da YouTube, quando gli YouTuber famosi si prendono una pausa

Canali YouTube americani

Canali YouTube americani con più iscritti, la TOP 5