in

Niente male Vi lovvo! youtube

YouTube come esperimento sociale: 5 domande a…Il Re del Tubo

Abbiamo intervistato per te lo YouTuber, grande appassionato di social e “criticone criticato”

il re del tubo

Quello de Il Re del TuBo è un canale nato inizialmente come esperimento sociale che, a distanza di quasi un anno dalla sua nascita, sta già regalando grandi soddisfazioni al suo ideatore. Abbiamo fatto quattro chiacchiere con lui per presentartelo, e se vuoi seguire subito il suo canale non ti resta che cliccare qui e iscriverti!

Quando e perchè nasce il tuo canale Il Re del TuBo?

Il mio canale nasce il 30 agosto del 2017 come una sorta di ‘esperimento sociale’. Laureato in Scienze della Comunicazione e Giornalismo e dal 2008 iscritto all’albo dei Giornalisti sono sempre stato appassionato di media e di qualsiasi piattaforma social. Il mio obiettivo dopo quasi 10 anni da user era verificare passando dalla parte del Creator se la penetrazione dei social come mi appariva dal di fuori arrivava realmente ad un punto in cui manca la consapevolezza del mezzo mediatico e la visione di utilizzo. Ormai si aprono canali perchè è moda oppure a fronte di spinte esterne, ma nella sostanza manca totalmente la gestione degli ambienti e dei contenuti. I social dovrebbero essere innanzitutto una passione, e non un dovere lavorativo come ormai sta diventando. Il mio sogno più grande tramite il mio canale, è proprio quello di scrivere un libro su questo importante tema, prendendo spunto dalla mia personale esperienza.

Il tuo canale è fatto di video caricati ma anche di lunghe dirette streaming, come mai?

In realtà quella delle dirette streaming è stata proprio una scelta dei miei followers, i quali prediligono decisamente un interazione immediata e il dialogo diretto, rispetto ad un video che a volte può apparire sterile perchè non permette il confronto che loro amano. Proprio per questo motivo da circa 3 mesi prediligo le video dirette e il feedback del mio pubblico è assolutamente positivo. Arrivare a quasi 3000 iscritti con un alto numero di consensi e visualizzazioni, per un canale che non ha nemmeno un anno, è davvero un ottimo risultato del quale vado fiero e orgoglioso, soprattutto di questi tempi. La fidelizzazione del mio pubblico è dimostrata anche dal fatto che mi seguono a prescindere dalla tematica, perchè il mio primo obiettivo nel pormi con loro è stata la trasparenza e il modo ‘pulito’ di comunicare assertivamente.

Come scegli gli argomenti da trattare?

Il mio canale alterna tematiche sociali e di attualità ad unboxing, giveaway, video tag, in modo da fornire al follower, sia una parte sulla quale riflettere e dialogare, rispetto a tematiche di puro svago, curiosità del web o recensioni di vari brand. Se accadono eventi di attualità o anche semplicemente tematiche inerenti al mondo di YouTube che trovo siano spunto di riflessione perchè correlate a tematiche sociali la priorità va ad esse, ma non ho mai avuto una scaletta prefissata nella programmazione.

Qual’è stato il video più difficile e quello più divertente da realizzare?

Il più difficile sicuramente il video sui miei primi 1000 iscritti, sia da un punto di vista puramente emozionale, sia per il fatto che in tale video ho realizzato la storia della mia vita attraverso fotoritratti, raccontando tematiche delicate e importanti della mia vita personale, come segno di ringraziamento verso i follower per il loro affettuoso seguito. Il più divertente sicuramente la premiazione del mio primo giveaway, la quale è avvenuta a Torino insieme a 2 amici che ho incontrato proprio sulla piattaforma di YouTube e che fanno ormai parte della mia quotidianità pur abitando tutti in città differenti. Dimostrazione che i social portano anche alla conoscenza di persone importanti e con le quali condividere una passione e un percorso creativo comune.

Segui altri YouTuber che vuoi segnalarci?

I miei YouTuber ‘maestri’ sono Dellimellow, Billi Foster, per passare a Opinione Moleste, ieiazel e Miss Tenerelli, che seguo costantemente e trovo siano dei canali assolutamente meritevoli e degni di nota.

Vi è piaciuto?

42 points
Upvote Downvote

Total votes: 4

Upvotes: 3

Upvotes percentage: 75.000000%

Downvotes: 1

Downvotes percentage: 25.000000%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ilviglio

A.A.A. cercasi Muser per una sfida…a colpi di paesaggi!

youtuber al cinema

Quando YouTube arriva al cinema…la parola ai Creators