Come fare una fornace fatta in casa

Costruire una fornace fatta in casa non e’ mai stato così facile, in questo video tutorial faremo insieme a Custom Cez una fonderia per fondere l’alluminio e fare dei pezzi per moto.
Per il progetto #FonderiaFaiDaTe Custom Cez si è ispirato al video di Grant Thompson – “The King of Random”.

 

 

PARTE 1
Nella prima parte di 3 episodi Custom Cez si cimenterà nella creazione della fornace per la fonderia utilizzando dei materiali facilmente disponibili per tutti usando anche oggetti riciclati.
Per costruirla utilizzerà della sabbia, della malta refrattaria e qualche altro materiale che potrete vedere nel video. Userà anche un crogiolo fai da te… o per la precisione fatto da Polsky Rage.
Il tutto verrà alimentato con una torcia a gas.
Per la fine della prima parte avremo la nostra fonderia fatta in casa.

Cosa abbiamo fatto:
– Preparazione degli ingredienti
– preparazione del mix sabbia, malta e acqua.
– versare il mix nel secchio
– preparazione dello stampo per il coperchio
– versare il mix per il coperchio
– attesa 😉
– foratura per l’accesso della torcia a gas

PARTE 2
Nella seconda parte della serie #FonderiaFaiDaTe Custom Cez userà la forgia realizzata nella prima parte per fondere l’alluminio in casa. L’obiettivo e’ quello di realizzare dei pezzi di moto, delle pedane. Ma prima deve testare la forgia cercando di fare dei lingotti a forma di muffin.
Inizierà con dei trucioli di alluminio ricavati dagli scarti della cnc perché a noi piace il riciclo creativo, ma ci sara’ una sorpresa… non cambiate canale 🙂

Cosa abbiamo fatto:
– Primo test della fornace fai da te con riciclo di alluminio
– Verifica della temperatura che la nostra forgia riesce a tollerare
– Taglio di avanzi di alluminio per riciclo creativo
– fondere l’alluminio in casa
– rimozione delle impurità
– forgia dei lingotti a forma di muffin

PARTE 3
Nella terza parte, il capitolo finale del progetto #FonderiaFaiDaTe Custom Cez  cercherà di forgiare in casa dei pezzi per la sua moto usando uno stampo di polistirolo.
Userà uno di quegli accessori per il taglio del polistirolo per realizzare lo stampo che sotterrerà sotto la sabbia e che verrà sostituito dall’alluminio fuso.
Faremo un paio di test per mettere a dora prova la nostra fonderia fatta in casa.
Infine si cercherà di forgiare dei pezzi di moto.

Cosa abbiamo fatto:
– realizzazione del design dei pezzi
– trasferimento del design sul polistirolo
– test del sistema di taglio a filo
– preparazione dei canali di entrata dell’alluminio fuso
– preparazione dello stampo con la sabbia
– versato il metallo fuso
– pulizia delle parti forgiate
– installazione dei pezzi sulla moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *