in ,

Canali YouTube da seguire: fate largo a Just Do It!

Lui si chiama Aureliano e sul suo canale ci racconta un po’ di sè. Conosciamolo meglio

canali youtube da seguire

Nonostante non abbia pubblicato tantissimi video Aureliano – ovvero Just Do It – è già uno YouTuber molto apprezzato, e il suo si conferma uno dei canali YouTube da seguire più interessanti del momento (che puoi scoprire cliccando qui). Per conoscerlo meglio gli abbiamo fatto qualche domandina!

Quando e perché nasce il tuo canale?

Il mio canale è nato il 10 dicembre del 2016 per gioco, visto che un mio amico aveva aperto un canale. Ho iniziato a fare video con il mio ex migliore amico, poi lui mi ha abbandonato e visto che mi ero incuriosito ho continuato.

Non pubblichi tantissimi video sul tuo canale, come mai?

Questa è una domanda che mi si fa spesso. Vorrei pubblicare molti più video anche perché sono pieno di idee e innovazioni, solo che molto spesso litigo con mio padre se registro quando lui è presente.

Il tuo video Io e la mia ragazza ha superato 12 milioni di visualizzazioni, un vero record. Come te lo spieghi?

Allora dico come prima cosa che mi aspettavo sta domanda (ride ndr.). Comunque io non lo considero un vero record anche perché quel video prima che lo pubblicassi era uno dei tanti video più richiesti del mio canale, ovvero un video con la mia ormai ex ragazza. Non so come spiegarmi tutto il successone che ha avuto, ma so che ogni volta che mi chiedono di quel video mi chiedono quanto io abbia preso di monetizzazione (purtroppo il video non mi è stato monetizzato per regole ben precise di YouTube). Anche se è un video con la mia ex sono felice che abbia avuto un successo che non mi sarei mai aspettato.

In generale qual è la tipologia di video che preferisci fare?

Non ho un tipo preferito di video anche perché i miei video non sono programmati, io accendo la videocamera senza sapere cosa registrare e da lì esce un video spontaneo e non programmato. Video divertenti, o comunque che aiutano le persone.

Qual è stato il video più difficile e quale il più facile da girare?

Uno dei tanti video più difficili da fare è stato il video delle lettere per mia mamma e il video in cui raccontavo la mia storia – l’autolesionismo e il bullismo che ho subito -. Mentre quello più facile è stato quello di Romics, mi sono divertito tantissimo a registrarlo ed editarlo.

Ci puoi svelare cosa bolle in pentola per il futuro? 

Ho tanti progetti, sono un ragazzo che come ho sempre detto si adatta con quel poco che ha. Per ora sto facendo esperimenti per un piccolo progetto di merchandising che spero piacerà a molte persone. Non so veramente cosa aspettarmi di preciso, ma spero veramente di continuare così come sto facendo ora.

Ti piace seguire anche altri YouTuber?

Sì. Tra i tanti che seguo ci sono Favij, Edoardo Jannone, Fil e Sivi Show.

Vi è piaciuto?

40 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

canali youtube giochi

Canali YouTube giochi, chi ne sa più di Mirkolino?

romics 2018 lele sarallo

Romics 2018, Lele Sarallo: “Condurre è sempre un’emozione unica”