in

ANNUNCI SU YOUTUBE #3: Contenuti controversi e altri temi sensibili

Terzo appuntamento dedicato alla monetizzazione. Oggi ci occupiamo della valutazione dei video che parlano di sostanze stupefacenti, armi e altri temi sensibili

annunci youtube

Terzo appuntamento con la nostra guida dedicata agli annunci su YouTube, che abbiamo elaborato dopo aver letto attentamente la guida ufficiale (che vi invitiamo sempre a consultare interamente per integrare il nostro articolo). Il portale infatti, per aiutare gli YouTuber nella valutazione dei contenuti, ha lanciato delle nuove indicazioni. Oggi ci occuperemo di contenuti relativi a sostanze stupefacenti per uso ricreativo, armi e altri temi sensibili.

Annunci su YouTube, come valutare correttamente i contenuti – Sostanze stupefacenti per uso ricreativo

Quando si possono attivare gli annunci

  • Contenuti didattici (es. documentari) che non promuovono o esaltano il consumo di sostanze stupefacenti
  • Sostanze stupefacenti che appaiono brevemente in un video musicale
  • Discussioni sulle sostanze stupefacenti che non ne promuovano o esaltino il consumo

Annunci che si possono lasciare attivi, ma saranno pubblicati solo dai brand che ne attivano la visualizzazione

  • Contenuti incentrati sugli effetti del consumo di sostanze stupefacenti/sulla produzione o distribuzione in contesti comici, informativi o didattici
  • Video musicali incentrati su sostanze stupefacenti.

Quando si devono disattivare gli annunci

Contenuti con discussioni o riferimenti espliciti e dettagliati relativi a consumo, acquisto, fabbricazione, vendita e ricerca di sostanze stupefacenti o accessori correlati.

Alcuni esempi di contenuti che rientrano in questa categoria: 

  • Promozione all’uso di sostanze stupefacenti per uso ricreativo in qualsiasi forma
  • Contenuti incentrati sul consumo al di fuori di contesti didattici o documentaristici
  • Contenuti incentrati sull’industria delle sostanze stupefacenti per uso ricreativo es. coffee-shop, coltivazione di cannabis

Armi da fuoco

Quando si possono attivare gli annunci

  • Uso in contesto sicuro ovvero poligoni di tiro e contenuti correlati alla caccia

Annunci che si possono lasciare attivi, ma saranno pubblicati solo dai brand che ne attivano la visualizzazione

  • Uso di armi da fuoco al di fuori di un contesto controllato

Quando si devono disattivare gli annunci

  • Contenuti su fabbricazione delle armi
  • Contenuti su modifica delle armi
  • Promozione della vendita delle armi e dei suoi componenti/accessori
  • Consigli per l’acquisto

Temi sensibili

Quando si possono attivare gli annunci

  • Opinioni o analisi relative a eventi gravi e di attualità come il COVID-19

Quando si devono disattivare gli annunci

  • Discussioni su eventi sensibili recenti es. atti terroristici, conflitti armati
  • Discussioni su temi sensibili come: abusi su minori, pedofilia, molestie sessuali, autolesionismo, suicidio, violenza domestica, bullismo, disturbi alimentari

PER APPROFONDIRE
ANNUNCI SU YOUTUBE #1, la guida – Contenuti inappropriati (linguaggio e adulti)
MONETIZZAZIONE SU YOUTUBE #2, la guida – Contenuti violenti

Vi è piaciuto?

28 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

monetizzazione su youtube

MONETIZZAZIONE SU YOUTUBE #2, la guida – Contenuti violenti

canali youtube natura

Canali YouTube natura, alla scoperta di LIFE BETWEEN ELEMENTS