in ,

ABE WILDBLOGGER, tra natura e avventure in moto: l’intervista

Viaggi, urbex, l’inseparabile Taddy e tanto altro: ecco cosa ci ha raccontato questo Creator molto…wild!

abe wildblogger

Conoscete lo YouTuber Abe Wildblogger? Non potete assolutamente perdervelo! Per scoprire perché (e presentarvelo al meglio) abbiamo fatto una interessante chiacchierata con lui…

Ti definisci wildblogger, cosa significa?

Diciamo che sono molto selvaggio, anticonformista e fuori dagli schemi. Amo la natura e le avventure, amo viaggiare ma i viaggi che faccio sono molto selvatici, non in alberghi di lusso o locali alla moda. Sono a stretto contatto con la natura e la terra.

A quando risalgono le passioni che trovano spazio nel tuo canale?

Da quando ero bambino ho sempre viaggiato con mia mamma e mio zio, e la passione mi è sempre rimasta. Man mano crescendo ne ho aggiunte altre come l’urbex – ovvero la passione per i luoghi abbandonati e non solo – e poi c’e l’Harley Davidson e i motori in generale.

Quando hai deciso di approdare su YouTube?

Il mio canale nasce circa un anno fa quando sono tornato da un viaggio in solitaria a Capo Nord. Essendo la fotografia e il videomaking le mie passioni (e il mio lavoro) ho deciso di provare questa avventura su YouTube. Credo molto in questo canale visto che non è un peso o un obbligo quello che faccio. Mi piace condividere le mie avventure sia con scatti sia con i video.

Come realizzi i tuoi video?

Viene tutto molto naturale: i miei video sono fuori dagli schemi classici dei soliti vlog altrimenti non sarei io (ride, ndr). Sono fatti alla mia maniera, diciamo unici, come piacciono a me e come li faccio per me, quindi è tutto molto naturale e spontaneo.

Ci racconti qualcosa in più sul tuo compagno d’avventura Taddy?

Taddy per me non è solo il mio cane ma è una parte di me, una parte che mi completa. L’ho preso in un periodo davvero particolare della mia vita, infatti mi ha aiutato tanto a sostenermi e ad andare avanti. Il nostro legame va oltre ogni cosa: è uno spirito libero, ma di una fedeltà ogni limite. Siamo sempre insieme, basta uno sguardo e ci capiamo.

Com’è il tuo rapporto con i follower?

È un bel rapporto, con molti è nata anche un’amicizia. Interagisco di più su Instagram, mi scrivono parecchio in privato più che nei commenti.

Segui altri YouTuber?

Ne seguo parecchi, per lo più di viaggi e motovlog. Mi piace più che altro vedere come lavorano e realizzano i loro video. Ogni giorno c’è qualcosa da imparare o dalla quale prendere spunto per una crescita personale e lavorativa.

Vi abbiamo incuriosito? Correte subito qui per seguire il canale di Abe Wildblogger!

Vi è piaciuto?

31 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

antonio cianci

BEST OF SUMMER #12 – ANTONIO CIANCI, il RaccattaFilm

gloria fair

BEAUTY, LIFESTYLE e non solo: intervista a GLORIA FAIR